GLASS LAMINATION – FLY

Forno ad aria per laminazione sottovuoto

FLY 200, FLY 400, FLY 600 sono forni progettati, sulla base di 10 anni di esperienza nella laminazione del vetro, per tutte quelle aziende con produzione di piccoli lotti, che sono interessate a macchine semplici da utilizzare, ma che garantiscono un prodotto di buona qualità ed un ottimo rapporto qualità/costo. La linea FLY è caratterizzata dal sistema di riscaldamento a resistenze tubolari combinate con aria in ricircolo.

Funzionalità
  • Riscaldamento con resistenze tubolari e aria in ricircolo, con elevata omogeneità termica su tutta la superficie del piano di trattamento
  • Membrane di silicone di alta qualità per una maggior resistenza e durata
  • Rete PTFE tra le membrane per garantire l’evacuazione completa dell’aria
  • Pompa per vuoto a doppio stadio con elevate prestazioni di aspirazione e depressione
  • Chiusura rapida delle membrane siliconiche
  • Possibilità di installare un secondo cassetto di lavoro (per FLY 400 e FLY 600) per duplicare la produttività
  • Possibilità di salvare i parametri del ciclo (temperatura, stato del vuoto, tempo) in una memoria USB (ad es. Per la certificazione del vetro)
  • Possibilità di utilizzare EVA o PVB
  • Sistema di connessione rapida per sacco del vuoto
  • Possibilità di installare un supporto per rotolo sulla macchina
  • Controllo del vuoto con vacuometro digitale
  • Possibilità di installare l’allestimento per l’essiccazione per vernice
  • Raffreddamento ad aria forzata alla fine del ciclo di riscaldamento (per la massima qualità della trasparenza del vetro)
Plus Tecnologici
  • Lavorazione semplice ed economica: a differenza dei processi in un'autoclave standard, è possibile riscaldare vetri di diverse dimensioni o spessori.
  • Facile da usare: un touch-screen intuitivo è disponibile su tutti i modelli di macchine per consentire all'utente di inserire, modificare e / o salvare le ricette di laminazione del vetro desiderate. Il pannello di controllo include segnali di avvertimento e luci, che indicano facilmente la presenza di errori
  • Risparmio di manodopera ed efficienza dell'area di lavoro: su tutti i modelli FLY è disponibile un ampio piano di lavoro, per l'assemblaggio di vetri, riducendo potenzialmente l'area di lavoro richiesta e la movimentazione interna del prodotto.
  • Resistenza e durata: tutte le macchine possiedono un robusto telaio di supporto in acciaio (rivestito con una vernice anticorrosiva) e supporti interni dei cassetti in acciaio per gestire le varie sollecitazioni presenti in un ambiente di fabbrica.
  • Risparmio energetico e aumento della produttività: grazie all'alta qualità delle parti tecniche e ai pannelli isolanti in materiale certificato di alta qualità, le prestazioni di riscaldamento offerte dalle nostre macchine sono uniformi in tutta la camera di trattamento e le temperature desiderate possono essere raggiunte più rapidamente e mantenute, riducendo i tempi di lavorazione e consumo di energia.
  • Resistenza all'invecchiamento a lungo termine: utilizziamo i migliori componenti e materiali per garantire la migliore durabilità della macchina nel tempo.
  • Formazione specializzata: il nostro personale è disponibile per risolvere eventuali problemi con le macchine. Inoltre, i nostri tecnici specializzati forniscono formazione per l'uso delle nostre macchine nella laminazione dei vetri.

PERCHÉ INVESTIRE IN UNA MACCHINA CHE LAVORA IL VETRO LAMINATO CON EVA?

PER CREARE VETRO DI SICUREZZA: in caso di rottura, il vetro si mantiene insieme senza frantumarsi in pezzi taglienti. Il film adesivo EVA interstrato mantiene incollati gli strati di vetro. Per creare vetri decorativi: le eccellenti caratteristiche di trasparenza, adesione e barriera in EVA consentono l'uso del vetro laminato su numerose applicazioni, come mobili, dipinti, sculture, ecc.

MOLTI VANTAGGI: Lavorazione semplice ed economica: a differenza di altri comuni adesivi, la composizione chimica di EVA consente di trattare il vetro laminato a cicli di calore relativamente bassi e senza la necessità di una camera pressurizzata (autoclave) - Protezione UV - Alta resistenza all'impatto - Barriera acustica - Resistenza all'invecchiamento a lungo termine

Ulteriori informazioni sulla pellicola EVA:

  • La resistenza all’acqua e all’umidità ne facilitano lo stoccaggio;
  • Le pellicole sono disponibili in una vasta gamma di colori.
Dettaglio Tecnico
FLY200
Applicazione Laminazione del vetro ed essiccatura vernici
Dimensioni standard del piano di lavoro 1800 mm x 3200 mm
Altezza camera di trattamento 200 mm
Dimensioni standard macchina (a cassetto chiuso) 2450 mm x 4230 mm x h 950 mm
Dimensioni standard macchina (a cassetto aperto) 8500 mm
Peso 2000 kg
Potenza installata 25 kW
Sistema di riscaldamento Resistenze Tubolari IR (MICRORED) + ricircolo aria calda
Assorbimento stimato / ciclo standard 15 kWh
Voltaggio 400 V Trifase – 50 Hz
Temperatura massima per laminazione 130 °C
Temperatura massima per essiccazione 150 °C
Processo di programmazione ricette Fino a 256 ricette /Fino a 10 fasi per ciclo
Ciclo automatico notturno Programmabile
Numero cassetti di trattamento 1
Membrane di silicone 2 fogli da 1.5 mm di spessore
Supporto Rotolo EVA Optional
Sistema di raffreddamento forzato Si
Numero di valvole di aspirazione 1 per piano
Attacco per Sacco del vuoto in silicone Optional
Numero pompe del vuoto 1 da 1.5 kW trifase
Vacuometro Si, digitale
Pannello operatore Touchscreen
FLY400
Applicazione Laminazione del vetro ed essiccatura vernici
Dimensioni standard del piano di lavoro 1800 mm x 3200 mm
Altezza camera di trattamento 400 mm
Dimensioni standard macchina (a cassetto chiuso) 2450 mm x 4230 mm x h 1150 mm
Dimensioni standard macchina (a cassetto aperto) 8500 mm
Peso 2300 kg
Potenza installata 35 kW
Sistema di riscaldamento Resistenze Tubolari IR (MICRORED) + ricircolo aria calda
Assorbimento stimato / ciclo standard 21 kWh
Voltaggio 400 V Trifase – 50 Hz
Temperatura massima per laminazione 130 °C
Temperatura massima per essiccazione 150 °C
Processo di programmazione ricette Fino a 256 ricette /Fino a 10 fasi per ciclo
Ciclo automatico notturno Programmabile
Numero cassetti di trattamento 1 Optional: secondo cassetto scorrevole o non scorrevole
Membrane di silicone 2 fogli da 1.5 mm di spessore
Supporto Rotolo EVA Optional
Sistema di raffreddamento forzato Si
Numero di valvole di aspirazione 1 per cassetto
Attacco per Sacco del vuoto in silicone Optional
Numero pompe del vuoto 1 da 1.5 kW trifase
Vacuometro Si, digitale
Pannello operatore Touchscreen
FLY600
Applicazione Laminazione del vetro ed essiccatura vernici
Dimensioni standard del piano di lavoro 2 piani ciascuno di dimensione 1800 mm x 3200 mm/td>
Altezza camera di trattamento 600 mm
Dimensioni standard macchina (a cassetto chiuso) 2450 mm x 4230 mm x h 1350 mm
Dimensioni standard macchina (a cassetto aperto) 8500 mm
Peso 3100 kg
Potenza installata 45 kW
Sistema di riscaldamento Resistenze Tubolari IR (MICRORED) + ricircolo aria calda
Assorbimento stimato / ciclo standard 27 kWh
Voltaggio 400 V Trifase – 50 Hz
Temperatura massima per laminazione 130 °C
Temperatura massima per essiccazione 150 °C
Processo di programmazione ricette Fino a 256 ricette /Fino a 10 fasi per ciclo
Ciclo automatico notturno Programmabile
Numero cassetti di trattamento 2 - Il secondo cassetto può essere scorrevole o non scorrevole
Membrane di silicone 4 fogli da 1.5 mm di spessore
Supporto Rotolo EVA Optional
Sistema di raffreddamento forzato Si
Numero di valvole di aspirazione 1 per cassetto
Attacco per Sacco del vuoto in silicone Optional
Numero pompe del vuoto 1 da 1.5 kW trifase
Vacuometro Si, digitale
Pannello operatore Touchscreen
Scarica la scheda tecnica del prodotto Clicca qui